Business Intelligence e Corporate Performance Management


GAIA S.p.A. è una Società a capitale pubblico che dal 1° gennaio 2005 gestisce il Servizio Idrico Integrato secondo quanto previsto dalla Convenzione stipulata con l’allora Autorità di Ambito N.1, oggi AIT (Autorità Idrica Toscana) Conferenza territoriale n.1 “Toscana Nord”.

GAIA gestisce i servizi idrici in un territorio che comprende gran parte dei Comuni della Provincia di Lucca (Garfagnana, Media Valle del Serchio, Versilia), tre Comuni della Val di Lima in Provincia di Pistoia e i Comuni della Provincia di Massa (tranne Zeri).
L’area si estende su 48 Comuni, per un totale di 2.586 Kmq, in cui si contano 445.515 abitanti (dati Istat 2011) e circa 260.000 Utenti.

Esigenze

L'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico ha esteso al settore idrico, a partire dal 2016, l’obbligo di separazione contabile, già vigente nei settori dell’elettricità e del gas. Le aziende che operano in tale settore devono, quindi, rivedere i processi interni e i sistemi informativi a supporto per poter redigere “Conti Annuali Separati” (CAS), per ciascuna delle attività svolte, articolando la separazione contabile tra attività e relativi comparti.

Soluzioni e benefici

La soluzione sviluppata da BIOS ha consentito ai gestori del servizio idrico una soluzione applicativa per gestire il fast closing economico mensile e l'unbundling contabile con un workflow strutturato e intuitivo.
Gaia Spa oltre ad assolvere agli obblighi sopra citati, ha colto l’opportunità di estendere la soluzione in ambiti di Financial Planning.

Tecnologia
Board